Google, the Wave

Google Wave

Il Pasolini di questi giorni avrebbe sbirciato il futuro nei preview delle grandi aziende di oggi. E in questi giorni guardo e si tocca con mano quanto il futuro sia già qui.

Google presenta Google Wave, il nuovo modello di comunicazione del web. In sostanza non è nulla di più che un network, dove la chicca è la comunicazione… in tempo reale!
Sulla base di questo ci sono tutte le ciliegine del caso:

  • chat in tempo reale: i vostri amici vedono quello che scrivete lettera per lettera
  • giochi live: usate tutti i gadget e giochi in maniera instantanea
  • controllo ortografico: scelta tra le possibili parole che volevate scrivere, ma avete digitato male
  • condivisione: caricate foto e documenti che tutti gli utenti da voi scelti possono commentare e vedere in tempo reale, anche mentre li modificate voi
  • collaborazione: più persone possono scrivere e modificare contemporaneamente conversazioni e quant’altro.

Estremamente innovativo quindi? Abbastanza, perché tutto questo è open source, ed è su web (o comunque lo sarà entro la fine del 2009), quindi gratis tutto per tutti!

Ora aspettiamo di vedere cosa ci mostra Apple l’8 giugno, anche se quello sarà per la maggior parte per chi usa OSX, o comunque per chi è pronto a spendere su software proprietario.

Annunci

0 Responses to “Google, the Wave”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: