Last.fm

Mi sono convertito a

Last.fm

Last.fm

dopo la mossa meschina di iTunes che ha inventato Genius (come avesse fatto chissà cosa, va beh, ma Apple fa così e non è una novità) ma per usarlo è necessario un account sull’iTunes Store, dando carta di credito e tutto il resto… Ho detto “Tieh!” -> è arrivato il momento di provare Last.fm!
Gratuito, senza bisogno di lunghe registrazioni, e in vista del definitivo ritorno a GNU/Linux credo di aver fatto un ottima scelta 😀

Programma semplice, che sceglie belal musica dai vostri ultimi ascolti e ve ne fa sentire un sacco gratuitamente. È una radio dopotutto 😉

Con Last.fm si riscopre il piacere di ascoltare la musica, solo questo.
Non di possederla, di comprarla, di avere l’immagine dell’album, con il genere e l’artista tutto ordinato nella proprio libreria musicale, e poi sull’iPod. Mentre vado in bici ascolto musica: mica guardo l’album o se è scritto bene il titolo, no? 🙂

Provate! Installate il programma da Last.fm o usatela con un qualsiasi programma che abbia già integrato un plugin apposito (Rhytmbox, Banshee, Songbird… non certo iTunes, se no come ve le vendono le canzoni??) 😛

Annunci

0 Responses to “Last.fm”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: