Leopard: la Classe non è Aqua

Proprio così.
Ci voleva proprio un cambio di stile.

…e alla fine è arrivato. 😀

Date un occhiata più da vicino su:
www.apple.com/it/

Il Leopardo della Mela da oggi è tra noi insomma… o no?

Beh sì: lo trovate o sul sito nell’Apple Store più vicino a casa vostra, al modico prezzo di 129 € per il singolo utente o 199 € con licenza fino a 5 utenti.

Mentre la versione server arriva fino a 459 € per 9 client e a 929 € per client illimitati.

Con tutti questi 9 sembra di essere al Lidl

Insomma: qualcuno si accontenterà del tour guidato… 🙂

Andate qui per leggere tutte le innovazioni.

E poi, si sa, la Apple non è mai stata fortunata con i nomi. Ricordate il casino successo con l’iPhone? No?

Ebbene, indovinate un po’ cosa si chiama già Leopard…

Beh… speriamo non si arrabbi nessuno…. 😀

Annunci

1 Response to “Leopard: la Classe non è Aqua”



  1. 1 Calcoli rapidi « Gim²y Trackback su 23 maggio, 2008 alle 10:24 pm

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: