NeoTux

Ultimamente preso dal provare nuovi temi e immagini per il blog non ho avuto ancora il tempo di concentrarmi sul fenomeno che sostanzialmente mi ha spinto a iniziare a scrivere qui. Sto parlando dell’uscita del nuovo e bellissimo FIC neo1973

Ecco un elenco delle principali caratteristiche della versione che uscirà a ottobre….

Hardware:

  • Dimensioni: 120.7 x 62 x 18.5 (mm)
  • Display: 2.8″ VGA (480×640) TFT @ 285 ppi e touchscreen
  • CPU: Samsung 2442 SoC @ 400 MHz
  • SMedia 3362 Graphics Accelerator
  • 2 3D Accelerometers
  • 128 MB SDRAM
  • 256 MB Flash
  • 802.11 b/g WiFi
  • Global Locate AGPS chip
  • Quad Band GSM, GPRS
  • Unpowered USB 1.1
  • 8 GB microSD slot
  • 2.5 mm audio jack
  • 2 buttons
  • 1700 mAh battery (caricamento tramite USB)
  • Bluetooth (2.0)

Software:

  • Linux 2.6.17.14
  • gcc 4.1.1
  • binutils 2.17.50.0.5
  • glibc 2.4
  • Xorg 7.1
  • glib 2.6.4
  • gtk 2.6.10
  • dbus 0.9
  • eds

 

moko

A quanto pare sembra che il Neo1973 terrà testa all’iPhone… o almeno si speriamo.

Infatti il telefono di casa Apple era troppo bello per essere vero… e sono subito saltati fuori le prime “fregature”:

  • per attivare l’iPhone è necessario un account su iTunes (in questo modo la Apple spera accaparrarsi clienti, ma per fortuna c’è chi, come DVD Jon, ha trovato il modo di aggirare l’attivazione forzata);
  • è stato calcolato che dopo circa un anno la batteria andrà cambiata, ciò significa una spesa di almeno 80€ + lo stare minimo 3 giorni senza il proprio iPhone;
  • è CHIUSO. Impossibilità totale di inserivi qualsiasi software di terze parti (tranne per le applicazioni web, con cui però Safari ha già problemi di suo);
  • inoltre non sembra essere presente nessun supporto Javascript e/o Flash!
  • non è possibile personalizzare i toni di chiamata;
  • non è possibile collegare il proprio computer a internet tramite l’iPhone;
  • per finire l’iPhone potrà collegarsi solo con il computer e non potrà scambiare né condividere files con nessun altro dispositivo.

  Il Neo1973 è tutto l’opposto…. certo non avrà la stessa potenza hardware, e ad esempio è (per ora) sprovvisto della fotocamera, però costa anche 200€ in meno!

I Costi:
Attualmente il modello NeoBase (sprovvisto di Wi-Fi) ha un costo che si aggira intorno ai 300$, mentre il modello NeoAdvance intorno ai 450$.
Il costo del modello definitivo (con il Wi-Fi e una CPU più veloce) dovrebbe arrivare a 270€ (ma attenzione: sono quasi tutte delle stime).

Infine qui di seguito trovate tutti i link utili per saperne di più…

Ufficiali:
http://www.openmoko.com/ , il sito ufficiale, dove è possibile acquistarlo
http://www.openmoko.org/ , il portale del progetto
http://wiki.openmoko.org/wiki/Main_Page , il wiki per lo sviluppo
http://lists.openmoko.org/mailman/listinfo/ , la mailing list
http://planet.openmoko.org/ , le news dai blog degli sviluppatori

Foto Gallery:
http://www.ossblog.it/galleria/neo-1973/
, galleria di immagini 1
http://gizmodo.com/photogallery/Neo1973, galleria di immagini 2

E inoltre:
http://www.openmokoboard.org/ita/index.php?a=main , il forum italiano!
http://it.wikipedia.org/wiki/OpenMoko , la pagina di Wikipedia di OpenMoko
http://it.wikipedia.org/wiki/Neo1973 , la pagina di Wikipedia del Neo1973

Un Saluto a Tutti!

PS:  questo post lo dedico a Paolo in onore al Consumo Critico

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: